PFI • Protezione alle Famiglie Innocenti

Durante questi mesi di ricerca abbiamo rintracciato numerose fonti, più o meno affidabili, riguardanti quanto ci sta accadendo. Stranamente, nulla in lingua italiana: questo ci turba per svariati motivi, primo tra tanti che chiunque nel nostro paese stia vivendo questo terribile incubo rimane isolato da altri.

Vi prego, se siete a conoscenza di un’associazione italiana che si occupi dei casi di diagnosi sospette di Abusive Head Trauma, comunicatecelo tempestivamente.

Il miglior sito in termini di divulgazione, precisione nella raccolta fonti medico-scientifiche e casistica è americano, si chiama Sui Bimbi Scossi. Viene gestito da una persona meravigliosa, Sue Luttner, che è anche principale riferimento per l’associazione Protecting Innocent Families.

Purtroppo è in inglese. Cercherò di tradurre quanto più possibile per aiutare coloro che si trovassero in difficoltà e che, nella confusione di capire esattamente cosa cercare, non riescano ad informarsi adeguatamente in una lingua non familiare.

Intanto, se desiderate sostenere l’iniziativa, cliccate qui per firmare la petizione.
Più siamo più riusciremo a far sentire la nostra voce.

Potrete rintracciare gli articoli tradotti dalle varie pagine tramite le tag e le categorie PIF, OnSBS e Sue Luttner.

 

Annunci